ADAM


Un film assolutamente godibile che parla di un geniale ingegnere di nome Adam che, dopo aver affrontato il lutto per il padre e dopo essere stato licenziato si trova a dover affrontare la vita da solo.
Incontra una ragazza, Beth, e tra i due nasce una bella amicizia che pian piano si trasforma in amore.

Sembrerebbe una storia banale, simile a quella di tanti altri film. Se non fosse per un particolare: Adam ha la Sindrome di Asperger.

Nel film risalta l’intelligenza del ragazzo appassionato di astronomia, curioso e brillante. Ma questo ragazzo è anche assolutamente legato al concreto, non ha la teoria della mente sviluppata tanto quanto gli consentirebbe di capire i sentimenti di Beth, i giochi di parole, le battute; è legato alle routines quasi immutabili (che si trova a dover mutare per necessità), mostra di essere ipersensibile al sovraccarico di informazioni e non regge lo stress dando luogo a scenate isteriche.

Adam viene aiutato da Beth ad affrontare alcune difficoltà che la vita presenta, la ragazza fa il possibile per capirlo, provare ad inserirlo in un gruppo di amici, trovare un lavoro, trovare il modo migliore per comunicare e parlare anche di sentimenti, quelli che Adam non riesce a cogliere.

Un film a tratti banale, ma che può far capire in modo piuttosto efficace cosa si intenda per Sindrome di Asperger e sicuramente, chi lo guarda proverà a mettersi nei panni di Beth e non potrà fare a meno di capire la ragazza che prova rabbia e frustrazione non potendo trovare in Adam il supporto che desidererebbe nei momenti di difficoltà, le eccentricità di lui difficili da spiegare ad amici e parenti.

Un film consigliato per chi volesse passare un paio di ore con una logica quasi illogica.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...