LE INTERVISTE DI LIBERA-MENTE: PATRISHA MAR

Intanto io continuo a scrivere, finché avrò idee non mi fermerò.

 

Libera-mente, dopo aver letto “Il tempo delle seconde possibilità” e “I protettori dell’Oracolo”, incontra Patrisha Mar, poliedrica scrittrice che ci ha rilasciato la seguente intervista per permettere a noi e a tutti i lettori di Libera-mente di conoscerla un po’ meglio.

Continua a leggere

Annunci

La prima esposizione artistica organizzata da Libera-mente è stata una bellissima esperienza: tanti amici, confronti, nuovi incontri.

L’associazione Libera-mente no profit ringrazia il Comune di Novara che ha concesso il suo patrocinio, gli artisti che hanno esposto le apprezzatissime opere, tutti coloro che sono venuti a trovarci nel corso di queste due giornate e Videonovara Odeon che ci ha intervistati.

Un grazie speciale di tutto cuore va a Luca Monfrinotti, Simone Bressa e Filomena Corsale che hanno condiviso con me le 24 ore di mostra.

Grazie!!

Anna Surace

LE INTERVISTE DI LIBERA-MENTE: LUCA BUONAGUIDI

Libera-mente ha conosciuto Luca Buonaguidi http://www.carusopascoski.com , che ci ha proposto il suo affascinante diario di viaggio in versi su un semestre trascorso viaggiando tra Sri Lanka, India, Bhutan, Nepal, Tibet, Kashmir in solitaria.

L’opera si presenta come un matrimonio armonico tra poesia, fotografia e letteratura di viaggio, regalando al lettore suggestioni che lo trasportano in Oriente.

Scopriamo qualcosa su Luca Buonaguidi e del suo Oriente.

Continua a leggere

LE INTERVISTE DI LIBERA-MENTE: LUIGI PELLINI

Abito in un paesino dove l’ombra è molto densa e ogni tanto qualcuno ne rimane inghiottito. Scrivere è magia, è creare qualcosa che non esiste, mi ispira la noia.

Libera-mente ha letto per voi Mendicanti d’Autunno di Luigi Pellini.

Ora incontra lo scrittore per un’intervista. Scopriamo qualcosa sullo scrittore dei racconti che hanno intrigato ed inquietato lo staff di Libera-mente

Continua a leggere

LE INTERVISTE DI LIBERA-MENTE: VERA Q.

Poto, taglio, recido…
Sono esattamente come scrivo.
Amo la ritmica delle parole.
Il termine “strano” mi accompagna da sempre.
…nessuno mi regala oggetti taglienti o appuntiti…
… una bomba a mano che rigiravo nel palmo…

Libera-mente ha letto per voi Life di Vera Q.

Ora incontra la scrittrice per un’intervista che possa svelare a noi lettori qualcosa in più sulla persona che si cela dietro allo pseudonimo Vera Q (a cui è meglio non dire mai “ho bisogno di pace”).

Continua a leggere