Sei…

… il riso sul mio volto;
… la gioia nei miei pensieri;
… la tristezza dei miei occhi;
… la morte nel mio cuore.
Ciò e infinitamente altro
sei tu dolce mia anima;
e come un’anima non può essere,
separata dal proprio corpo,
sì io ti vivo in ogni pensiero
della mia inutile esistenza.

 

Dvca

Annunci