MICROETERNITÀ

Lunghi anni scivolati lentamente,
col costante ricordo di un momento.
Un istante congelato in microeternità,
uno scorcio di felicità
nel dolore quotidiano della tua assenza.
Un paragrafo nel libro della vita,
letto e riletto ogni giorno,
dondolando tra paradiso e inferno,
in attesa di un tuo ritorno.

Annunci

OLD SNAKE

 

Capitolo 6

hakan-şükür-1

 

– Papà, basta. Non vedi com’è zuppo? – Dice Cindy.

– È sempre così, Cindy, – risponde Budd, il padre. – Che cosa vedi di diverso, oggi? Quello fa la spugna da anni e mi meraviglio che il suo fegato non sia ancora scoppiato.

Mi ispeziona con zelo, poi fa scivolare il bicchiere in direzione della mia mascella, tanto spalmata sul bancone che sembra amalgamata al legno…

Continua a leggere