Ciao!! ho un blog su #wordpress e mi piacerebbe ampliare questo progetto…intanto provo a farmi conoscere dal maggior numero di persone possibile e, per questo, ho creato la pagina su #Googleplus , ho un profilo su #instagram e ho creato una pagina di #facebook 🙂 spero che veniate a dare un’occhiata alle #pagina e/o al #sito https://annasurace90.wordpress.com/ e siete calorosamente invitati a darmi #suggerimenti su come#modificare e #migliorare il tutto! commentando qui su facebook o direttamente sul sito #grazie !!

cropped-dscn3187.jpg

L’ADULTO EDUCATORE

Tra due settimane ricominceranno le lezioni per tutti i bambini e ragazzi. Per molti, l’inizio della scuola combacerà con il passaggio a un nuovo grado scolastico o all’ingresso a scuola, evento che porta grande eccitazione, ma anche molte preoccupazioni.

Per tutti, comunque, Settembre è il mese dello stacco: bisogna costruire una routine diversa da quella estiva, cambiare i propri orari, fare pace con gli obblighi e i doveri richiesti dalle istituzioni scolastiche e, da non sottovalutare, nella routine scolastica è prevista la convivenza con altre persone “estranee”.

Proprio questi estranei, compagni di classe e insegnanti, sono le persone con cui tutti gli studenti passano più tempo durante la giornata! La famiglia, volenti o nolenti, viene in secondo piano.

E proprio su questi adulti “extra familiari” vorrei fare una riflessione: questi sono gli adulti autorevoli e/o (purtroppo) autoritari che per metà della giornata hanno sotto la loro diretta responsabilità i ragazzi. Hanno un potere immenso, in bene e in male.

LEGGI QUESTO E ALTRI ARTICOLI SU QUESTO BLOG

Continua a leggere